DSpace DSpace UPC
 English   Castellano   Català  

Treballs academics UPC >
Escola Tècnica Superior d'Enginyeria Industrial de Barcelona >
Enginyeria en Organització Industrial >

Empreu aquest identificador per citar o enllaçar aquest ítem: http://hdl.handle.net/2099.1/9092

Ítem no disponible en accés obert per acord de confidencialitat

Arxiu Descripció MidaFormat
RELAZIONE TdL.FRANCISCO CARRETERO.pdfMemoria2,82 MBAdobe PDF Accés restringit

Títol: Società di ingegneria spagnole nei mercati emergenti: Cina e India
Autor: Carretero Casado, Francisco
Tutor/director/avaluador: Grandi, Alessandro
Universitat: Universitat Politècnica de Catalunya
Università di Bologna
Matèries: Àrees temàtiques de la UPC::Economia i organització d'empreses::Macroeconomia
Àrees temàtiques de la UPC::Desenvolupament humà i sostenible::Globalització
Globalization of the world economy
Enginyeria -- Empreses
Globalització (Economia)
Data: 2008
Tipus de document: Master thesis (pre-Bologna period)
Resum: Il rallentamento nel settore industriale e costruttore spagnolo ha contaminato, più o meno tutti i giocatori che partecipano a entrambi i mercati. Eccellono eccezioni, come i gruppi di ingegneria, un ampio insieme di diverse centinaia di piccole e medie imprese (il fatturato del settore è di circa 5000 milioni di euro l'anno) che condividono un comune denominatore: la loro capacità di esportazione e installarsi fuori della Spagna. Si tratta di un vantaggio competitivo che, in tempi di crisi sul mercato interno, diventerà il Leiv motiv del settore nei prossimi anni. Anche se l'uscita verso l'esterno richiede un ulteriore sforzo finanziario, la crisi ha portato alla luce esempi che illustrano la forza del settore, sia in nuove imprese e di una ancora più piccole dimensioni, come ad esempio i gruppi consolidati e con una storia di decenni. Cina e India sono molto più di un posto di trasferire una parte della produzione per abbassare i costi di manodopera. Questi sono i mercati con il valore di per sé la cui grande promessa rimane il suo straordinario potenziale di crescita economica. Le previsioni circa il futuro credo che la Cina e l'India aumentarano il suo ruolo nel contesto globale in termini di PIL, le esportazioni, gli investimenti diretti esteri (IDE) e, in particolare, ricevuta. Alcuni esperti dicono che anche nel 2050 i paesi più potente del pianeta nella sfera economica sarano la Cina, Stati Uniti d'America e in India, in questo ordine. La presenza delle imprese spagnole in Cina ed India è da un ufficio di rappresentanza, o un agente di commercio, delegazione di vendita fino a quando l'opzione del coraggio: creare un implanto di produzione o una sede locale. L'obiettivo di questa Tesi è quello di studiare la presenza di società di ingegneria nei mercati emergenti di Asia, in particolare la Cina e l'India, con particolare attenzione a le società che non solo lavorano ma sono stati introdotti nel pael. La prima parte studiamo delle caratteristiche di tali mercati, incluse informazioni di carattere generale dei paesi, le informazioni in campo economico, politico-giuridico e l'analisi della situazione economica e le relazioni di tali paesi con le Agenzie Economiche o tra altri paesi. Anche vedriamo una visione delle relazioni bilaterali con la Spagna, il commercio e gli investimenti prospettive e opportunità. Alla fine della prima parte si studierà la politica dei paesi per quanto riguarda gli investimenti stranieri e il rapporto delle imprese spagnole del settore con sede in questi paesi. Nella seconda parte della Tesi dettagliamo la presenza di società d’ingegneria spagnole in questi paesi. Analizza la società, i suoi dati finanziari, la sua attività, gli investimenti internazionali e le sue operazioni in Cina e / o l'India e la loro posizione in questi mercati. Infine, analizzare i dati e le prospettive per la ricerca di conclusioni circa l'attuale e la futura attuazione degli spagnoli nelle superpotenze del futuro.
URI: http://hdl.handle.net/2099.1/9092
Condicions d'accés: Restricted access - confidentiality agreement
Apareix a les col·leccions:Enginyeria en Organització Industrial
Programes de mobilitat "outgoing" (ETSEIB)
Comparteix:



SFX Query

Tots els drets reservats. Aquesta obra està protegida pels drets de propietat intel·lectual i industrial corresponents. Sense perjudici de les exempcions legals existents, queda prohibida la seva reproducció, distribució, comunicació pública o transformació sense l'autorització del titular dels drets.

Per a qualsevol ús que se'n vulgui fer no previst a la llei, dirigiu-vos a: sepi.bupc@upc.edu

 

Valid XHTML 1.0! Programari DSpace Copyright © 2002-2004 MIT and Hewlett-Packard Comentaris
Universitat Politècnica de Catalunya. Servei de Biblioteques, Publicacions i Arxius